Taste - Sapori mediterranei

“Sempre alta l’asticella della sicurezza, Salerno è una città simbolo”

Le parole del Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi, a seguito di un comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza

Federica D'Ambro

E’ durato poco più di un’ora il comitato per ordine pubblico e la sicurezza nella serata di ieri in Prefettura. Un comitato straordinario necessario per chiarire nuovi piani da mettere in atto in città in vista dell’evento Luci d’Artista, e dei tanti fatti di cronaca che hanno interessato il Lungomare, nonchè la continua allerta terrorismo. Come sottolineato anche ieri, nel merito di una conferenza, dal Procuratore Lembo, Salerno necessita di maggiore controllo da parte di videocamere di sorveglianza. Anche questo è stato oggetto di dibattito. Il Prefetto ha accolto la proposta del Sindaco Napoli di installare ulteriori 154 telecamere tra i commercianti più a rischio, farmacie, tabacchi e supermercati per avere una copertura capillare della città.

“Abbiamo voluto rivederci con il Sindaco perchè l’increscioso episodio di violenza verificatosi nella giornata di ieri ci ha spinto – ha dichiarato Salvatore Malfi – Amministrazione e forze dell’ordine lavorano insieme per alzare l’asticella della sicurezza, mai mantenuta nella media. Con questa forza noi agiremo. La sicurezza è fondamentale e nei prossimi giorni ci saranno una seria di attività, ci stiamo anche preparando a gestire l’evento Luci d’Artista che porterà milioni di visitatori a Salerno e il rischio terrorismo non è mai sottovalutato. Salerno è una città simbolo”

Pronta la risposta del primo cittadino di Salerno, Enzo Napoli, che ha approfittato dell’incontro per ringraziare quanto svolto dal Prefetto e dalle forze dell’ordine nelle ultime ore: “Il meccanismo interforze andrà consolidato – ha dichiarato il sindaco – buoni risultati già da subito. Il prefetto ha voluto convocare questo tavolo per mettere in atto delle azioni successive, noi vogliamo rilanciare i presidi sul territorio. La vicinanza del Ministro degli Interni e del governatore De Luca predispone una maggiore tranquillità. Ci stiamo organizzando e andremo avanti così”

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.