No Signal Service

Seconda sconfitta consecutiva per il Faiano, vince di misura il Sant’Agnello – FOTO

Cronaca e tabellino della gara

Un Faiano incerottato incappa nella seconda sconfitta consecutiva contro i costieri del Sant’Agnello. La squadra biancoverde scende in campo con numerose assenze sul sintetico del Comunale: il tecnico Turco ha dovuto ricorrere a un 3-5-2 schierando in difesa D’Orsi, Di Donna e Di Giacomo a centrocampo l’esperto Anastasio con i giovani Magazzeno e La Femina e sugli esterni Ruggiero e Cicia, mentre in avanti spazio ai classe ’98 Turco Salvatore e Volpe. Di contro il Sant’Agnello, scende in campo con un mix di giovani ed esperti. In avanti spicca il classe 2000 Lauro, protagonista di giornata avendo siglato il gol partita.

La gara che raccontiamo non ha vissuto di particolari sussulti e la costruzione di gioco è latitata per gran parte dei 90 minuti. Nella prima frazione meglio i padroni di casa, che hanno provato a più riprese a mettere in difficoltà l’estremo del Faiano Senatore, peccando però di imprecisione. Al 4’ ci prova Cioffi da fuori, il portiere biancoverde devia in angolo il pericolo. Al 28’ ospiti vicinissimi al gol: calcio d’angolo di Anastasio dalla destra e colpo di testa di Di Donna al centro, il portiere nega la gioia al centrale difensivo faianese con una grande parata. Al 32’ tiro da fuori di La Femina, Belviso se la cava coi piedi. Al 35’ Nocerino, all’altezza del fallo laterale, fa partire la palla tesa bassa, bloccata in due tempi da Senatore.

Nella ripresa meglio il Faiano, che ci prova in due occasioni: al 25’ cross di Ruggiero dalla destra e colpo di testa Di Lucia che si spegne sul palo. Al 30’ Ruggiero va alla conclusione dal limite, palla colpita male dal classe 96 faianese con la palla che si alza e termina alta sopra la traversa. Nel momento migliore degli ospiti, il Sant’Agnello colpisce: D’Orsi perde la palla e una scarpetta in un contrasto con un avversario sulla trequarti, Cioffi conquista la sfera e pesca nel corridoio Lauro, bravo a ritagliarsi lo spazio in area e a superare Senatore.

Il gol mette in ghiaccio la partita, con il Sant’Agnello che si chiude a riccio per difendere il vantaggio e il Faiano che fatica a trovare spazi in avanti. I costieri di mister Nardo conquistano tre punti pesanti in ottica salvezza, mentre i biancoverdi di mister Turco potranno contare sul rientro di alcune pedine fondamentali per la prossima sfida contro il fanalino di coda Rinascita Vico.

TABELLINO

 

SANT’AGNELLO: Beviso, Ciardiello (25’st Ercolano), Longobardi (25’st Scognamiglio), Scala, Buonomo, Di Capua, Nocerino, Vaniero, Lauro (37’st Lattuga), Cioffi, Breglia. A disposizione: Pinto, Cannavacciuolo, Caropreso, Lazzazzara. Allenatore: Nardo

FAIANO: Senatore, D’Orsi (35’st Turco A.) Cicia (1’st Donadio), Magazzeno, Di Donna, Di Giacomo, Ruggiero, La Femina, Volpe, Anastasio, Turco S. (18’st Di Lucia). A disposizione: Landi, Avallone, Imperiale, Toscano. Allenatore: Turco C.

ARBITRO: Colaninno di Nola

ASSISTENTI: Aletta di Avellino – Cipolletta di Avellino

RETI: 33’st Lauro (S)

NOTE: Gara disputata a porte chiuse. Ammoniti Di Capua, Cioffi (S), Cicia, Di Giacomo, D’Orsi, La Femina (F). Al 44’st espulso per doppia ammonizione Cioffi (S). Angoli Sant’Agnello 7 – 4 Faiano. Recuperi 1°T: 1’ – 2°T: 4’

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.