Elezioni Mimmo De Maio

“Scusate non lo farò mai più” 25enne pentito assolto da una suora

Il giovane romeno aveva derubato per 250 euro una suora e per 80 un pensionato, una volta rintracciato ha chiesto perdono

Federica D'Ambro

Derubò una suora di Sassano e un pensionato di Sala Consilina con il trucco dello specchietto, 25enne restituisce i soldi e chiede perdono alla sue vittime. Sin da subito le vittime avevano denunciato l’accaduto e, una volta che i carabinieri hanno identificato il giovane rom, quest’ultimo si è pentito dichiarando “scusate non lo farò mai più” ed ha chiesto un incontro con le sue vittime. L’incontro c’è stato, tanto che la suora derubata per 250 euro e l’anziano per 80, hanno ritirato le querele. A darne notizia il quotidiano La Città.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.