Taste - Sapori mediterranei

Scoperta a Roscigno una piantagione di cannabis da un milione di euro

I militari della Compagnia di Sala Consilina hanno sequestrato due piantagioni di maijuana

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, comandata dal Tenente Davide Acquaviva, con il supporto del personale e dei mezzi del 7° Nucleo Elicotteristi Carabinieri di Pontecagnano Faiano, nella mattinata di mercoledì 21, hanno rinvenuto e sequestrato due piantagioni di marijuana. Il ritrovamento è stato fatto in località Pruno di Roscigno nel Parco Nazionale del Cilento; vi erano 132 piante di “Cannabis indica” di altezza compresa tra i tre e i quattro metri e del peso lordo complessivo di 1 tonnellata circa.
Gli arbusti erano in avanzato stato di fioritura e pronti per la vendita al dettaglio, ogni pianta avrebbe fatto ricavare almeno 8.000 euro per un ricavo totale di circa un milione di euro.
Le piante sono state sottoposte a sequestro, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.