Assistenza computer salerno e provincia

Tragedia in mare, un morto ed un ferito grave

Scontro tra barche nelle acque antistanti il porto Marina d'Arechi

Scontro tra una piccola barca ed un motoscafo nelle acque antistanti il porto turistico Marina d’Arechi, poco lontano dal faro verde del porto di Salerno. Nell’impatto tra i natanti un uomo, Guido Carpentieri 46 anni, ha perso la vita. Il ferito grave è il 56enne Andrea Attianese ed è attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione del Ruggi. L’uomo, che avrebbe riportato un grave trauma toracico, è stato sottoposto a un intervento di asportazione della milza e riduzione di lacerazioni ed emorragie. I sanitari del reparto di chururgia d’urgenza sono intervenuti anche sull’intestino. Sul posto è intervenuta la Capitaneria di porto e un elicottero dei vigili del fuoco. Le indagini sulla dinamica sono ancora in corso ma pare che i due stessero pescando quando sarebbero stati travolti dal motoscafo. A lanciare l’allarme alcuni turisti tedeschi in navigazione nelle acque del golfo di Salerno che hanno reso la propria testimonianza ai Carabinieri. Alcuni testimoni oculari hanno prestato i primi soccorsi in seguito all’impatto tra le due barche ormeggiate ora al Molo Manfredi (vedi foto). A recuperare il corpo ormai senza vita e l’uomo rimasto ferito sono intervenuti operatori Opsa e della Croce Rossa a bordo delle motovedette della Guardia Costiera. Al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente. Tra le ipotesi, l’uomo che ha perso la vita sarebbe stato tranciato da un’elica di una delle due imbarcazioni di passaggio mentre stava facendo immersioni subacquee. Nominato il magistrato dalla Procura di Salerno, il medico legale ha svolto l’esame esterno della salma su una motovedetta della Guardia Costiera dove erano presenti medici della Croce Rossa Italiana e un medico volontario Opsa. Un’ambulanza dell’Humanitas ha condotto il ferito e il corpo senza vita dell’uomo presso il San Giovanni Di Dio e Ruggi D’Aragona lasciando il Molo Manfredi dal porto commerciale di via Ligea.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.