Pizzeria Betra Salerno

Schiavi e Rosina su tutti, gli esclusi in cerca di sistemazione

“E il viaggio all’Inferno ora fallo da solo” scriveva De Andrè nel “suo” ballo mascherato, così la Salernitana sulla linea di Gian Piero Ventura ha determinato dentro e fuori, in una lista senza attese. E’ toccato a Schiavi, Alessandro Rosina, Franco Signorelli, Perticone e Altobelli non fare le valigie per San Gregorio, bensì altrove. Non sono stati convocati nel ritiro, per loro non c’è stazio nell’alta valle del Tanagro. Raffaele Schiavi forse l’escluso a sorpresa di questo inizio stagione, capitano a lunghi tratti della Salernitana dello scorso anno, diverse stagioni passate con il cavalluccio sul petto, non questa. Domani effettuerà le visite mediche ma il suo futuro è lontano da Salerno e il suo agente, Matteo Coscia, lavora per trovare altra sistemazione al difensore nato a Cava de’Tirreni. Discorso simile per Alessandro Rosina, già a giugno era stata annunciata alla procura del calciatore l’esclusione dai “piani” per la prossima stagione, tutto confermato poi da Ventura, Rosina sarà a Salerno la settimana prossima e si guarda intorno per cercare squadra, le offerte non mancano, soprattutto in terza serie dove squadre ambiziose cercano di riconquistare la cadetteria. Lontano da San Gregorio Magno anche Mazzarani, Signorelli, Perticone e Altobelli, la società non ha intenzione di puntare su nessuno di questi calciatori.

instagram asalerno.it

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.