Scarpe per bambini - Millepiedi

Scenari Pagani giunge al quarto appuntamento

La compagnia Amor Vacui rappresenterà, il 23 febbraio, lo spettacolo "Intimità"

Vincenzo De Pascale

Il Teatro Centro Sociale il 23 marzo ospiterà il quarto degli otto spettacoli previsti dal festival Scenari Pagani con uno spettacolo della compagnia Amor Vacui. Questo spettacolo dal nome “Intimità”, interpretato da A. Bellaciccio, E. Panizzo ed A. Tonin che hanno anche scritto il testo insieme a L. Maragoni e M. Ruol, tenta di indagare le relazioni intime con un flusso di parole che non riesce a diventare dialogo, cercando di aprire uno spiraglio sui motivi che portano alla rottura delle relazioni.

Gli attori in questo spettacolo tentano di giungere in luogo segreto e privato, insieme ad un pubblico ogni volta diverso, mettendosi a nudo per mostrare un mondo che è ben distante da tutto ciò che accade nella vita di tutti i giorni, un luogo privato, un luogo intimo opposto alla solitudine, al narcisismo, alla formalità: l’Intimità.
Intimità è un testo che esprime la ricerca dell’amore tra gli attori ed il pubblico che insieme puntano alla ricerca di un equilibrio in uno stato di dipendenza reciproca che tiene gli uni legati agli altri quasi per magia: gli uni non posso essere pubblico se gli altri non sono attori; uno stato che ci lascia pensare e scoprire un’Intimità forse possibile solo a teatro.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.