Taste - Sapori Mediterranei

Scelta storica a Salerno: approvato nuovo regolamento su esibizioni con animali

Vietati spettacoli e intrattenimenti, gioia per le associazioni e gli attivisti: di fatto la nuova norma vieterà l'attendamento dei circhi con animali in città

Ordinanza ad hoc, come succede in tante altre città italiane, anche Salerno ha deciso di regolamentare gli spettacoli circensi con esibizione di animali, nell’impossibilità di vietarli totalmente, in quanto un simile provvedimento risulterebbe in contrasto con la normativa nazionale che addirittura finanzia il circo con animali.

Come si legge in una nota: “Oggi a Salerno  per gli attivisti di Veg in Campania e di altre Associazioni, uniti dallo stesso senso di giustizia per il quale risulta inaccettabile uno spettacolo basato su addestramenti brutali, viaggi estenuanti e prigionia continua, dopo decine di presidi all’esterno dei tendoni muniti di striscioni, megafono e materiale informativo, dopo anni di troppe promesse elettorali non mantenute, è il momento di guardare al risultato, raggiunto grazie all’impegno dell’assessore Mariarita Giordano, stimata compagna di tante battaglie di civiltà e attenta alla difesa dei diritti degli animali, per aver agito con determinazione anche in questa occasione. È quindi d’obbligo un plauso a lei – continua la nota – portavoce tra le Istituzioni e le associazioni animaliste, che si sono date appuntamento a Palazzo di Città per sostenere l’approvazione dell’emendamento che finalmente, di fatto, vieterà l’attendamento dei circhi con animali sul territorio cittadino.

Da domani, sabato 1 aprile, infatti, sarà fatto assoluto divieto sul territorio comunale, ivi compresi i terreni privati, di utilizzare e/o di esporre in attività di spettacolo e/o di intrattenimento, pubblico o privato, animali appartenenti alle specie selvatiche ed esotiche, quali individuati nelle linee guida dell’Autorità scientifica Cites e, segnatamente: Elefanti (tutte le specie); Felini (tutte le specie); Orsi (tutte le specie); Lupi (tutte le specie); Primati (tutte le specie); Rinoceronti (tutte le specie); Ippopotami (tutte le specie), Giraffe; Foche (tutte le specie); Otarie e Leoni marini; Cetacei (tutte le specie); Rapaci notturni e diurni”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.