Taste - Sapori mediterranei

Scappano dalla Polizia su uno scooter rubato, poi l’incidente a Pastena

Bloccati e denunciati dagli agenti un salernitano e un rumeno, prima trasportati all'ospedale dopo una rovinosa caduta sull'asfalto nel tentativo di fuggire

SALERNO | Nella mattinata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato due pregiudicati, in concorso tra loro, per il reato di ricettazione. In particolare, una pattuglia della sezione Volanti della Questura di Salerno, durante  il  servizio di controllo del territorio della città, ha notato due uomini a bordo di un ciclomotore sospetto  nella zona di Pastena. I due alla vista degli agenti, hanno effettuato una brusca manovra per sottrarsi al controllo. Subito dopo, nel tentativo di far perdere le proprie tracce, il conducente dello scooter ha perso il controllo del motociclo rovinando a terra, unitamente al passeggero. Gli Agenti della Polizia di Stato sono intervenuti rapidamente sul posto. Dopo un breve ricovero presso il pronto soccorso a causa di escoriazioni riportate nell’incidente stradale, i due, una volta dimessi dalle cure mediche sono stati  accompagnati  in Questura per una loro compiuta identificazione e denuncia all’autorità giudiziaria. A seguito dei soccorsi e degli accertamenti, la pattuglia ha appurato che lo scooter guidato dai due risultava rubato e che i due soggetti annoveravano numerosi precedenti penali. In particolare, il conducente è stato identificato per B.L. salernitano del 1961, pregiudicato, mentre  il passeggero è risultato essere I.I.V., rumeno, anch’egli pregiudicato. Gli uomini della Polizia di Stato hanno denunciato per ricettazione i due uomini ed hanno restituito il motociclo rubato al legittimo proprietario che è stato nel frattempo rintracciato. Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire se i due erano pronti a commettere un ulteriore reato sventato dall’intervento della Volante.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.