Elezioni Mimmo De Maio

Scafati: scippa una catenina d’oro e fugge in bici, arrestato 42enne

L'uomo è attualmente agli arresti domiciliari, la refurtiva restituita

Federica D'Ambro

Scippa una catenina d’oro e fugge in bici, pregiudicato arrestato dai Carabinieri. La notte scorsa i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato Domenico Esposito, 42 enne di Torre Annunziata, già noto alle Forze dell’ordine. Sembrerebbe che l’uomo, nella tarda serata di ieri, abbia aggredito un 64 enne di Scafati, sottraendogli una catenina in oro del valore di circa 2.000 euro, mentre questi passeggiava lungo la via
Martiri d’Ungheria. Al termine del furto, il malvivente si è dileguato a bordo di una bicicletta, venendo successivamente rintracciato dai militari della Sezione Operativa presso la sua abitazione e riconosciuto dalla vittima. A seguito dell’occorso, il 64enne è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari, avendo riportato delle lesioni agli arti, giudicate guaribili in pochi giorni. Per il pregiudicato torrese sono scattate le manette ed è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.