Assistenza computer salerno e provincia

Scafati, rinchiusa per nove anni in una cantina e violentata dal padre

Questa è la storia di Teresa, un giovane donna, che ha passato praticamente l'intera adolescenza rinchiusa sotto terra

Federica D'Ambro

Una giovane donna è stata tenuta prigioniera per nove anni in una cantina per volere del padre, che alla prima occasione, abusava anche di lei. Questa è la straziante storia di Teresa, raccontata dal quotidiano Metropolis questa mattina. Teresa ha trascorso praticamente l’intera adolescenza rinchiusa sotto terra. Per volere del padre. La madre lo sapeva, ma lo nascondeva. I parenti sapevano fosse andata via dalla città, a casa di una zia al nord. A ritrovarla sono stati i carabinieri. La storia pubblicata sul quotidiano, è stata raccontata da Marco Esposito, da anni impegnato nella lotta contro la violenza sulle donne e che da pochi mesi ha fatto partire il suo progetto dal nome “Woman Respect – Il silenzio ti uccide”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.