Taste - Sapori Mediterranei

Scafati: per la commemorazione dei defunti, arriva il “Taxi Amico”

Il sindaco Pasquale Aliberti ha messo a disposizione una navetta speciale, che darà precedenza ad anziani e disabili

Federica D'Ambro

Nel giorno della Commemorazione dei Defunti, 2 novembre, sarà a disposizione dei cittadini di Scafati, per raggiungere il Cimitero, il “Taxi amico”. A darne notizia sul suo profilo facebook il sindaco Pasquale Aliberti.
Il Taxi Amico darà la precedenza agli anziani e ai disabili e sarà attivo dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18, con partenza da Piazza Vittorio Veneto e ulteriore fermata presso la Chiesa di S.M. delle Grazie.
Continuano nel frattempo le opere di riqualificazione urbana da parte dell’amministrazione Aliberti, inoltre è prevista la realizzazione di un Polo scolastico e diversi campi da tennis. Un modo per dare luce alle zone periferiche di Scafati.

“Alla luce delle numerose opere realizzate- ha dichiarato Pasquale Aliberti- e di quelle in itinere che si avviano a conclusione, continueremo a lavorare nella certezza di arrivare anche alla realizzazione del Polo Scolastico che andrà in appalto prima possibile. Intanto, nelle prossime settimane inaugureremo i cantieri per la realizzazione dei Campi da Tennis in via della Resistenza. Per quanto riguarda P.zza Trentuno siamo in attesa dalla Provincia dell’approvazione della variante urbanistica. A tutto questo, ancora, si aggiungerà una nuova rivoluzione: completeranno la riqualificazione urbana in corso tante opere anche per le zone periferiche della Città”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.