Assistenza computer salerno e provincia

Scafati, in carcere 50enne per spaccio di cocaina

E' stato segnalato anche un giovane assuntore all’Ufficio Territoriale del Governo per i provvedimenti amministrativi di competenza

Federica D'Ambro

Continuano in tutto l’agro nocerino – sarnese i controlli antidroga dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore che, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato una persona per spaccio di sostanze stupefacenti e segnalato al Prefetto di Salerno un giovane assuntore. I militari della Sezione Operativa, infatti, hanno arrestato Ciro Autiero, 50enne di Torre Annunziata, già noto alle Forze dell’Ordine. Già da qualche giorno i Carabinieri avevano notato uno strano andirivieni di alcuni giovani assuntori nei pressi del Bingo, in via Vitiello di Scafati. Ieri sera, dopo alcune ore di osservazione, i militari sono intervenuti ed hanno sorpreso il 50enne mentre cedeva alcune dosi di “cocaina”, dal peso complessivo di 5 grammi, ad un tossicodipendente della zona.
Il pregiudicato oplontino, pertanto, è stato tratto in arresto con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto al carcere di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il giovane assuntore, invece, è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo per i provvedimenti amministrativi di competenza.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.