Assistenza computer salerno e provincia

Scafati, continuano gli sversamenti di amianto

Depositi ai lati delle strade si registrano soprattutto nelle aree periferiche

admin

Non si arrestano i depositi abusivi di amianto a Scafati. Segnalato lo scarico di alcuni pannelli nei pressi del cavalcavia Prete, sul marciapiede che costeggia la strada che da via Roma conduce a Cappelle. A denunciarlo sono gli stessi residenti, che chiedono l’immediata rimozione.

Un fenomeno che non accenna proprio a diminuire. Negli ultimi tempi, infatti, non è la prima volta che i cittadini avvertono in merito alla presenza di amianto abbandonato nei pressi di alcune arterie cittadine, soprattutto in alcune zone periferiche. Indicato il deposito di alcune lastre, da giugno, nei pressi del cavalcavia Omero, così come in via Abate Cuomo, nella frazione San Pietro e in alcune strade di campagna.

La questione, nel frattempo, è già finita al centro del dibattito politico. «Bisogna fare i conti con persone incivili che non amano la città – dicono da Palazzo Mayer – Abbandonare amianto è pericoloso per l’ambiente e per la salute umana».

«L’inerzia di questa amministrazione è intollerabile – replica Scafati in Movimento – Si parla di affidare i lavori a qualche ditta, ma questo non avviene mai».

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.