Taste - Sapori Mediterranei

Sbarco di sera al porto di Salerno: 19 minori a bordo della nave spagnola Canarias – LE FOTO

IN AGGIORNAMENTO DAL PORTO DI SALERNO - Prima identificazione al molo 3 gennaio, poi il trasferimento alla base operativa della Croce Rossa in via dei Carrari: sono 526 i migranti

ORE 22.40 – Sono scesi, accompagnati dalle forze dell’ordine, tre migranti. Su di loro si sono concentrate particolari attenzioni degli investigatori, potrebbero essere degli scafisti, saranno identificati e si cercherà di capire qualcosa in più.

ORE 22.07 – Il prefetto di Salerno sta salendo a bordo per le verifiche del caso, sono 6 le donne incinte, molto probabile che siano proprio loro le prime a scendere dalla nave, seguite dai minori.

ORE 21.35 – E’ appena attraccata al molo commerciale 3 gennaio del porto di Salerno la nave militare spagnola Canarias con a bordo 526 migranti di cui 454 uomini, 53 donne e 19 minori. Al momento sembra che ci sia solo una donna incinta mentre tra i minori solo uno sarebbe non accompagnato, 16 di questi hanno meno di 9 anni. Salvati poco più di 24 ore fa a largo della Libia, si tratta di cittadini provinienti dal Ghana, dal Senegal, dalla Guinea, dal Mali, Nigeria, Sudan e Togo. Schierati, come sempre, gli uomini della macchina organizzativa di accoglienza, pronti a prestare soccorso gli uomini della protezione civile e i sanitari della Croce Rossa. Prevista una prima identificazione proprio al porto di Salerno, successivamente sarà effettuato un nuovo screening nella sede di via dei Carrari, base operativa della Croce Rossa di Salerno. Si tratta, come è noto, del 19esimo sbarco in città.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.