Taste - Sapori Mediterranei

Sbarco a Salerno: 935 migranti, circa 100 minori non accompagnati – LE FOTO

IN AGGIORNAMENTO - Diversi nuclei familiari a bordo, donne e bambini

AGGIORNAMENTO 10:00 -

A bordo della nave si respira aria di gioia e quasi liberazione, molti migranti cantano e ballano, intanto proseguono le operazioni ma tardano ad arrivare gli autobus per trasportare i migranti nei rispettivi posti di collocazione. Pare che i mezzi debbano arrivare da Portici ma c’è un ritardo rispetto a quanto prestabilito.

 

AGGIORNAMENTO ORE 9:25 -

Tante storie incredibili a bordo della nave appena sbarcata a Salerno. Una ragazza, giovane nigeriana, nei giorni scorsi è stata sequestrata e rapita in Libia, era incinta ed ha portorito in prigione, tagliando da sola il cordone ombelicale con un rasoio, riuscendo poi a scappare e fuggire, Salerno è l’ultima tappa di un viaggio infinito.

 

AGGIORNAMENTO ORE 9.15 -

Sono più di 100 i minori non accompagnati a bordo della Vos Prudence, resteranno a Salerno in attesa di sistemazione. A bordo tanti migranti che nei giorni scorsi sono stati picchiati e violentati, in alcuni casi hanno subito vere e proprie torture. A largo, prima di arrivare a Salerno, un maliano è stato prelevato con elicottero per un problema al cuore.

 

ORE 7:50 - Sono partite all’alba le operazioni di sbarco con la nave Vos Prudence giunta al porto di Salerno con circa 935 migranti a bordo. Diversi nuclei familiari a bordo, donne e bambini, ecco la ripartizione secondo il piano nazionale:

150 migranti saranno accolti in Regione Lombardia, 300 resteranno in Campania, 100 nel Lazio in strutture a Frosinone, Latina e Viterbo, 80 migranti nel Piemonte ma non donne, 55 migranti nel Veneto, 50 migranti in Emilia Romagna, 50 migranti nelle Marche, 50 in Abruzzo, 50 in Molise e 50 in Umbria.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.