Pizzeria Betra Salerno

Savoia, Papagni pronto a riconfermare il 3-4-3

Reduce da tre sconfitte consecutive gli oplontini cercheranno il riscatto con i granata

Marco Rarità

Al Giraud arriva la Salernitana e Papagni prepara la “gabbia”. Probabile la riconferma del 3-4-3 per il mister di Bisceglie reduce da una brutta sconfitta in casa dell’Ischia. Prima di lasciare l’isola, infatti, la squadra è stata contestata dai sostenitori oplontini, poco meno di 100 unità ha raggiunto infatti lo stadio Enzo Mazzella per seguire il Savoia reduce da 3 sconfitte consecutive: Ischia, Barletta e Lecce.

Problemi non solo sul campo ma anche in società, domani pomeriggio infatti è in programma un vertice tra i calciatori, in primis il capitano Scarpa, e il presidente Manca per discutere e affrontare la questione stipendi. Tra le file dei biancoscudati dovrebbero recuperare i tre calciatori che hanno saltato l’ultima trasferta di Ischia, vale a dire Cipriani, Di Piazza e Ferrante. Tornerà anche Verruschi, mentre dovrebbero essere confermati in difesa Sirigu, Checchucci e Russo, quest’ultimo schierato in mediana nell’ultima gara, una decisione che ha creato diverse polemiche nell’ambiente torrese. Alla ricerca della riconferma Saric mentre nel reparto avanzato, nel tridente con l’inamovibile Scarpa ci potrebbero essere delle novità.

Dopo le recenti gare in cui hanno deluso Leonetti e Partipilo, Papagni potrebbe contare di nuovo sul centravanti Cipriani mentre all’esterno potrebbe agire Di Piazza.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.