Taste - Sapori mediterranei

Salerno, barriere architettoniche in casa: scattano i finanziamenti per eliminarle

"Stiamo già chiamando le famiglie che da tempo aspettavano questa notizia". Le parole dell'assessore Nino Savastano

Federica D'Ambro

Eliminazione delle barriere architettoniche negli immobili privati, partono i rimborsi a cittadini e condomini. Sono stati sbloccati i finanziamenti per l’eliminazione delle barriere architettoniche all’interno degli immobili destinati ai diversamente abili e alle loro famiglie, riuscendo in questo modo as abbattere uno o più ostacoli all’interno dell’edificio. A parlarne questa mattina l’assessore Nino Savastano: “Stiamo recuperano gli arretrati che avevamo sull’abbattimento delle barriere all’interno delle abitazioni per diversamente abili. La regione ha ripristinato i fondi e stiamo chiamando le famiglie che aspettavano questa telefonata da anni. E’ una buona notizia per loro e ci mette sicuramente in condizione di rispondere ad un’esigenza delle persone che vivono all’interno di determinate abitazioni. E’ uno strumento che da anni era fermo”.

Per poter usufruire dei fondi l’immobile deve essere comunque quello in cui dimora un disabile. Se l’innovazione riguarda parti comuni di un palazzo, è indispensabile l’autorizzazione del condominio. Se il disabile occupa un appartamento in locazione serve il consenso del proprietario.

Il finanziamento varia secondo il costo complessivo del progetto. Per lavori fino a  2.582,28 euro copre l’intera somma. Fino a  12.911,42 euro si ottiene un altro 25 per cento della spesa. Fino a 51.645,68 euro un ulteriore 5 per cento.

La domanda va presentata al Comune entro il 1° marzo di ogni anno, utilizzando l’apposito modulo in distribuzione anche presso i Segretariati sociali.  Il Comune accerta le condizioni di ammissibilità dell’istanza, la sussistenza dei requisiti, la congruità della spesa. Le richieste vengono quindi trasmesse alla Regione, che, in base alle proprie disponibilità finanziarie, distribuisce i fondi agli Enti locali. Questi, a loro volta, li trasferiscono ai cittadini.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.