Taste - Sapori Mediterranei

Sassano: marijuana divisa in involucri, arrestati sei cittadini extracomunitari

Scoperti dai Carabinieri circa un mese fa, questa notte l'arresto

Nella notte, a Sassano, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto sei cittadini extracomunitari in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio GIP di Lagonegro.

I Carabinieri hanno eseguito la misura cautelare, in aggravamento a quella già in atto dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, a seguito del non rispetto delle prescrizioni imposte dall’ordinanza cautelare già in atto, applicata dall’autorità giudiziaria a seguito del loro arresto in flagranza di reato, eseguito il 9 giugno 2017, allorquando gli stessi venivano sorpresi in un appartamento di Sassano che detenevano in concorso circa 100 grammi di marijuana, suddivisi in involucri e 1000 euro in contanti, il tutto occultato tra la legna da ardere.

Gli arrestati, previo fotosegnalamento, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.