Assistenza computer salerno e provincia

Sarno, il sindaco Canfora dichiara sicuro l’acquedotto Campano locale

In seguito alle analisi dell'Arpac e della Gori, l'acqua è risultata potabile

Riccardo Siena

772

Il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora ha affermato, in seguito alle analisi compiute dai responsabili dell’acquedotto, dell’Arpac e della Gori, che l’acqua dell’Acquedotto campano di Foce è sicura e puo’ essere utilizzata per tutti gli usi potabili.
Il primo cittadino ha infatti dichiarato:”La situazione è stata monitorata da tutti gli organi competenti. Sono stati valutati in modo approfondito i risultati delle analisi dei campioni di acqua prelevati dalle fontanine pubbliche presenti su tutto il territorio comunale. Posso dire che la qualità dell’acqua proveniente dall’acquedotto non ha subìto alcuna contaminazione e che quindi la sua potabilità è garantita.Detto questo oltre a rassicurare tutti i cittadini di Foce, voglio richiamare ciascuno ad un atteggiamento responsabile, per evitare di creare pericolosi allarmismi che generano solo conseguenze dannose. L’Amministrazione Comunale si è immediatamente attivata ed è vicina alla frazione di Foce. Siamo la prima Amministrazione ad aver votato delibere in materia di tutela ambientale, presentando denunce alla Procura di Nocera Inferiore, e siamo i primi che ci costituiremo parte civile in tutti i processi per reati ambientali. Con l’ordinanza emessa nei giorni scorsi a tutela della salute dei cittadini, abbiamo compulsato tutti gli organi competenti amministrativi e giurisdizionali. Ora, insieme vigileremo e solleciteremo tempi brevi per individuare chi ha sversato abusivamente nel Rio Foce rendendosi responsabile di un atto criminale”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.