Assistenza computer salerno e provincia

Sarno, bimbo di 2 anni muore per sospetta meningite

Il caso è nelle mani della Procura di Napoli

Federica D'Ambro

Un bimbo di appena 2 anni è morto nelle ultime ore all’ospedale di Sarno. La causa del decesso, secondo gli ultimi esami, sembrerebbe per meningite. Il piccolo era stato accompagnato dai genitori all’ospedale di Sarno, a causa di una febbre alta persistente. Al pronto soccorso del nosocomio era stata chiesta una consulenza pediatrica dopo una prima visita. Un consulenza pediatrica che all’ospedale di Sarno non è mai avvenuta. I genitori del piccolo si sono quindi spostati all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Anche in quel caso, medici e infermieri dopo una prima fase di accertamenti, non riscontrano nulla di grave e il piccolo torna a casa insieme alla famiglia. Come rivelato anche dal quotidiano Il Mattino, il giorno seguente, alle prime luci dell’alba il bimbo è stato trasportato di nuovo all’ospedale di Sarno, in gravissime condizioni. Dopo neanche un’ora, è morto.

Dopo una serie di esami, i medici, sospettano che la febbre alta e le gravi condizioni del piccoli siano state causate da meningite. Un sospetto che ha fatto scattare da subito la profilassi, prassi in questi casi. Ora il caso è in mano alla Procura di Nocera Inferiore che ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche degli ospedali dove il piccolo era stato ricoverato in più occasioni, senza avere una diagnosi specifica.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.