No Signal Service

Santin adorato ed il sogno del sabato sera

Santin Fiorillo, il tocco elegante di una Rai di successo

Pasquale Petrosino

Quasi impercettibile ma paradossalmente presente ed imponente la presenza del talentuoso salernitano, Santin Fiorillo che dopo anni di duro lavoro dietro le quinte dei programmi più importanti Rai e Mediaset approda sul piccolo schermo riscuotendo successo fra il pubblico adorante che vede, nel dolce viso di angelo, il figlio perfetto, il nipote adorato, il vicino della porta accanto a cui confidare i segreti più intimi e a cui dedicare del tempo per ascoltare i racconti patinati di una vita vissuta a stretto gomito con i più grandi dello spettacolo italiano e non solo. La semplicità di Santin è disarmante, la sua eleganza fulminante. Si muove come una grazia in mezzo all’olimpo, di cui sembra esserne il sovrano. Nonostante il successo arrivato dalla notorietà della sua presenza quotidiana nel programma Rai, ” Io e te”, Santin rimane il ragazzo di sempre,non dimentica le origini, gli affetti, gli amici anche quando spesso gli amici si dimenticano di lui . Sorridente e solare arriva al cuore del suo pubblico. È il custode del gossip che fu, il confidente delle star che attraverso i suoi racconti diventano amici del quotidiano popolare. Elegante nei modi,discreto nella  presenza, luminoso nell’animo, Santin è sicuramente la star del momento. Oltre la sua grandissima professionalità a renderlo grande è sicuramente la sua profonda umiltà. Resta con i piedi ben saldi nel terreno, confidando che solo i rapporti umani sono degni di lode,e non sottrae la commozione quando parla degli ultimi istanti di vita, di personaggi pubblici dimenticati a cui lui non ha sottratto,la sua presenza ed il suo aiuto in maniera incondizionata. Basterebbe solo questo per ammmirare il grande angelo biondo, Santin Fiorillo. ” Sogno di continuare questo lavoro” afferma Santin Fiorillo, ” un lavoro che ho sognato da sempre. Sogno di scendere le scale di un varietà del sabato sera, perché l’aria del sabato sera ha un profumo differente”. Speriamo che il grande varietà del sabato sera ritorni a farci sognare in compagnia dell’adorato Santin.

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.