Assistenza computer salerno e provincia

Spiaggia di Santa Teresa, inaugurato anche il Presepe di Sabbia – LE FOTO

L’Arenile di Santa Teresa diventa così la cornice di una suggestiva interpretazione della Natività, con enormi montagne di sabbia trasformate in 6 grandi sculture di oltre 2 metri di altezza

Federica D'Ambro

634


E’ stato inaugurata questa mattina, nei pressi del nuovo solarium di Santa Teresa, sul Lungomare di Salerno, la nuova opera natalizia, il “Presepe di Sabbia”. Da questa mattina fino a gennaio sarà possibile visitare questa nuova caratteristica opera. L’opera è stata realizzata da tre scultori internazionali Etual Ojeda, Radovan Zivny e Gianni Schiumarini e prende il nome di “Il Presepe di Sabbia-Sand Nativity. Un mare di speranza“. L’Arenile di Santa Teresa diventa così la cornice di una suggestiva interpretazione della Natività, con enormi montagne di sabbia trasformate in 6 grandi sculture di oltre 2 metri di altezza.
Oltre ad essere un omaggio alla sacra famiglia, l’opera viene rappresentata su una grande onda accompagnata da alcune delle tradizionali figure che compongono ogni presepe, è un tributo al mare, da sempre fonte di vita, di commercio, di sostentamento, di scambi culturali e soprattutto di speranza e rinascita per chi sogna un futuro migliore.
Per l’intera prima settimana, fino al 16 dicembre, l’ingresso alla mostra sarà gratuito con offerta libera.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.