Pizzeria Betra Salerno

Sannino:”Meritavamo la vittoria. Ad Ascoli andremo più incazzati del solito”

"Il risultato ci sta stretto, dobbiamo essere più concreti"

admin

Mister Sannino, dopo il pareggio casalingo con l’Entella ha dichiarato:” Abbiamo giocato meglio nel primo tempo che nel secondo anche al netto delle occasioni. Oggi i ragazzi mi hanno stupito dal punto di vista del carattere. Queste partite possono nascere in modo brutto e terminare ancora peggio, ma abbiamo avuto la forza di trovare il bandolo della matassa: il risultato ci sta molto stretto perché abbiamo creato tanto, sciupando diverse occasioni, soprattutto appunto nel primo tempo. Nel secondo tempo siamo stati leggermente più lunghi mostrando il fianco alle ripartenze. Se c’è una squadra che meritava di vincere oggi era la Salernitana. Nei primi cinque minuti ho visto molta lentezza, non eravamo brillanti, ma poi siamo riusciti a incanalare la partita nel giusto binario: di fatti Terracciano è stato impegnato solo due volte. Io guardo anche chi c’è dietro di noi in classifica, non vogliamo la spada di Damocle sulla testa. Andremo ad Ascoli più incazzati di prima. In merito al fallo su Rosina e all’episodio dell’arbitro abbiamo avuto spiegazioni: c’è stato un fischio esterno al momento del fallo, i giocatori dell’Entella si son fermati e dunque l’arbitro, che aveva concesso il vantaggio, ha dovuto forzatamente fermare il gioco. Oggi ho giocato con Coda, Donnarumma e Rosina perché ho voluto rischiare e creare maggiori occasioni da gol, poi ho fatto entrare Caccavallo che è il classico giocatore da far subentrare perché ha tecnica e velocità. 11 punti in 10 partite non sono quelli che ci aspettavamo ed è colpa della poca concretezza, sicuramente potevamo dare qualcosa in più. Schiavi non è stato convocato a causa di un attacco di gastrointerite e lo abbiamo mandato a casa. Vedo diversi giocatori stanchi, la coperta a volte è un po’ corta ma adesso abbiamo due giorni per valutare chi far scendere in campo ad Ascoli. Non abbiamo mai segnato nell’ultima mezz’ora ma credo che questa statistica non vada considerata.”

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.