Taste - Sapori Mediterranei

Sanità, De Luca rivela: “Potranno essere chiuse strutture non idonee”

L'avviso del governatore sui tagli ai reperti nei presidi ospedalieri salernitani, intanto monta la polemica a Mercato San Severino e Cava de'Tirreni

Si è espresso così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca durante il convegno della Uil Fpl tenutosi all’Hotel Mediterraneo, come rivela il Mattino: “Non escludo che si possano chiudere strutture non idonee a garantire la domanda di salute dei salernitani”. ribadendo così l’intenzione di riorganizzare la rete ospedaliera sul territorio. Intanto proseguono le proteste, anche da parte delle organizzazioni sindacali per quello che è il piano preparato dall’azienda San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona per quanto riguarda i reparti a Cava e Mercato San Severino. La chiusura e l’accorpamento di tanti servizi spaventa sindacalisti e operatori, nonchè utenti del territorio.

 

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.