Taste - Sapori mediterranei

San Rufo ospita otto giovani migranti, è polemica tra i residenti

Una raccolta firme, a cui ha contribuito anche la sezione locale del "Noi con Salvini", per bloccare l'accoglienza

Federica D'Ambro

Otto giovani migranti tra gli 8 e i 15 anni ha ricevuto una particolare accoglienza a San Rufo, nel salernitano. I residenti contrari a questa accoglienza, avevano raccolto delle firme per evitare di far arrivare in paese questi giovani. A contribuire alla raccolta firme la sezione locale del movimento “Noi con Salvini”. Come rilevato dal quotidiano La Città il sindaco Michele Marmo, si è dissociato da quanto successo ed ha commentato: “Stiamo parlando di ragazzini vaccinati che hanno seguito una profilassi, saranno accompagnati e verranno accolti in una abitazione con mensa. Si sta semplicemente speculando, pur essendo una protesta pacifica. Questi ragazzi saranno seguiti costantemente e inserito in un progetto di accoglienza ben definiti”. Inoltre lo stesso primo cittadino, ha annunciato che a 5 di questi otto ragazzi, secondo la legge, gli verrà dato lavoro per contribuire all’integrazione e per essere una giusta risorsa per il paese.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.