Assistenza computer salerno e provincia

San Matteo domani a Palazzo di Città, stop dall’amministrazione

Possibile stop dal Comune per l'entrata della statua del Santo Patrono prevista domani

Domani martedì 18 settembre, monsignor Luigi Moretti dovrebbe accompagnare la statua di San Matteo nell’atrio del Comune di Salerno, per una sosta dalle ore 10.00 alle ore 17.00. Questo, nel programma presentato anche dalla Diocesi, potrebbe non avvenire. Filtrano, infatti, indiscrezioni da Palazzo di Città. L’amministrazione potrebbe aver bloccato la cerimonia, non si conoscono però i motivi. Due giorni fa il sindaco Vincenzo Napoli si espresse pubblicamente sul “caso” legato all’entrata di San Matteo durante la processione:

“L’Amministrazione Comunale di Salerno manifesta stupore e sbigottimento per le incredibili polemiche di queste ore inerenti lo svolgimento delle celebrazioni in onore di San Matteo. La responsabilità istituzionale impone di non dar seguito ad un insistente ed inutile chiacchiericcio degno, con tutto il rispetto, di un ameno paesello degli anni 50. È però, a scanso di equivoci, necessario sgomberare il campo da ogni fantomatica illazione. Ogni attività dell’Amministrazione Comunale è stata sempre improntata ad un solo fine esclusivo: difendere le consolidate tradizioni tanto care al Popolo Salernitano. Con l’Autorità Ecclesiastica esiste un clima di rispettoso dialogo e confronto franco per onorare al meglio il Santo Patrono valorizzando sia l’elemento religioso che quello civile. Stupisce che taluni fingano di ignorare quel che i salernitani amano e vogliono, alimentando un clima di tensione del tutto stonato riguardo al clima di condivisione comunitaria che il Comune intende stabilire e praticare. Il tutto sempre nel rispetto degli orientamenti della Curia ma anche della Storia e delle Tradizioni di Salerno che sono radicate nell’animo del nostro popolo”.

Ha dichiarato, come detto, due giorni fa Enzo Napoli. In queste ultime ore, potrebbe esserci stato uno “stop” all’evento previsto domani.

AGGIORNAMENTO 14:48

Il sindaco di Salerno, Enzo Napoli, ha confermato la notizia ai microfoni di Telecolore dichiarando di aver già avvisato don Michele Pecoraro: “Domani la Statua di San Matteo non entrerà a Palazzo di Città”. Il sindaco ha confermato, invece, la presenza del Gonfalone della città durante la processione di venerdì.

banner notizie blu

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.