Taste - Sapori mediterranei

San Gregorio Magno, “Il Quadrifoglio” e un manifesto pubblico

Il gruppo consiliare non ci sta e attacca l'amministrazione: “Non rispettare l'opposizione significa non rispettare i cittadini”

admin

Un manifesto pubblico che in queste ore sta tappezzando San Gregorio Magno, da parte dei consiglieri de “Il Quadrifoglio”, ai quali non va giù l’atteggiamento dell’attuale amministrazione comunale: “A pochi mesi dal suo insediamento, l’amministrazione di San Gregorio Magno si è contraddistinta per incompetenza, superficialità, inerzia e inefficienza”: queste alcune parole del gruppo consiliare de “Il Quadrifoglio” che fanno da premessa nel manifesto pubblico. La decisione di intraprendere questa iniziativa nasce dall’idea del gruppo consiliare che ha sentito la necessità di informare i cittadini gregoriani sull’assoluta mancanza di rispetto delle prerogative e dei diritti dell’opposizione che, per legge, svolge un importante e delicato compito di controllo dell’attività amministrativa nell’interesse di tutti i cittadini. Nonostante le richieste di atti e documenti e le presentazioni di interrogazioni consiliari, finora non è stata data nessuna risposta, violando in tal modo il termine dei 30 giorni fissati dalla legge. “Il Quadriglio” sottolinea che la maggioranza a guida del Sindaco Onofrio Grippo e gli uffici comunali competenti si sono trincerati dietro ad un: “Vi faremo sapere”, senza fornire la documentazione richiesta. Il gruppo consiliare sin dal suo insediamento in consiglio comunale ha cercato di svolgere il ruolo di opposizione in maniera propositiva, rispettando il principio fondamentale della trasparenza, esercitata nella tutela dell’interesse di tutti i cittadini. In una nota stampa evidenziano che: “grazie al comportamento collaborativo dell’opposizione è stato impedito che fossero adottati provvedimenti palesemente illeggittimi e potenzialmente dannosi per l’interesse dell’intera comunità gregoriana. Non si vuole cercare la polemica ad ogni costo, ma di certo non si può restare inermi dinanzi all’immobilismo dell’amministrazione e degli uffici comunali per produrre semplici atti di informazione. Il gruppo consiliare de “Il Quadrifoglio” illustrerà i risultati (o meglio i non risultati) dell’azione amministrativa guidata da Grippo in un incontro pubblico in prossimità delle festività natalizie.Non rispondere alle istanze e non esibire atti o documenti equivale a negare la trasparenza e a non far conoscere la realtà delle cose”, concludono nella loro missiva i consiglieri comunali: Nicola Padula, Vito Iuzzolino, Gerardo Frunzi e Carla Grippo de “Il Quadrifoglio”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.