Assistenza computer salerno e provincia

Salvò tanti capaccesi dai nazisti tedeschi: piazza intitolata al nonno di Giorgia

Si chiamerà piazza Mario Giordano, la decisione del Comune di Capaccio Paestum

Una piazza intitolata all’eroe Mario Giordano, nonno della famosa cantautrice Giorgia. Lo slargo è quello antistante la Chiesa della Madonna del Granato, a Capaccio capoluogo, porterà il nome di un figlio di questa terra che durante il periodo nazi-fascista salvò a Roma numerosi cittadini capaccesi presi di mira dai tedeschi. L’Amministrazione comunale, nello specifico, ha voluto rendere omaggio a Mario Giordano, nato a Capaccio Paestum il 07/09/1913 e deceduto a Roma il 03/06/1988 dove ha svolto le funzioni di Maresciallo di Pubblica Sicurezza presso la Questura della Capitale, per «ricordare le nobili gesta a favore specie della comunità capaccese, dove è nato ed ha vissuto fino all’età di 23 anni».

Il suo amore per la terra natia non è mai venuto meno, tant’è vero che con la famiglia spesso trascorreva lunghi periodi nella casa paterna di Capaccio, mantenendo vive le proprie radici ed i rapporti affettivi con la comunità capaccese. A lui devono la vita decine e decine di capaccesi salvati dalle operazioni di rastrellamento da parte dei tedeschi.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.