Pizzeria Betra Salerno

Salta ancora l’assemblea per eleggere il nuovo presidente della B

Lotito alla ricerca di consensi per l'elezione ma continua a slittare l'appuntamento con l'assemblea elettiva, Stirpe del Frosinone suo primo "rivale"

Non è stato raggiunto il quorum previsto in seconda convocazione all’Assemblea Elettiva di Lega B, convocata oggi alle 13 presso la sede di Milano. Non si è raggiunto in numero congruo, due terzi degli aventi diritto. Come già accaduto il 25 marzo, quindi, si è concretizzato l’ennesimo stop alla nuova elezione del presidente di Lega dopo le dimissioni di Abodi. Interrotte, al momento, anche le ambizioni da “presidente” di Claudio Lotito, pronto a cercare consensi nell’ambito per diventare il numero uno della lega di cadetteria. Nove i club assenti, Spal, Frosinone, Stirpe in particolare è uno dei “rivali” di Lotito per il ruolo di presidente, Latina, Pisa, Cesena, Ascoli, Pro Vercelli e Bari. C’erano, invece, i presidenti dell’Entella, Brescia, Verona, Benevento, Spezia e ovviamente la Salernitana rappresentata da Marco Mezzaroma.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.