Taste - Sapori mediterranei

Salerno, sindacati incontrano il Prefetto in videoconferenza: “Sicurezza per i lavoratori”

Ieri si è svolto, in videoconferenza, l’incontro tra il Prefetto di Salerno e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Salerno. Sono stati affrontati i temi della sicurezza dei lavoratori impegnati nei settori essenziali e dei settori funzionali alle filiere essenziali.

i dettagli

Il prefetto si è impegnato ad una verifica stringente sulle aziende che richiedono di accedere alle deroghe consentite dal decreto.

I segretari generali hanno ribadito la necessità che siano assicurate elevate condizioni di sicurezza, garantendo i lavoratori degli standard ottimali per la propria ed altrui salute. «È volontà -hanno ribadito- delle nostre categorie promuovere momenti di mobilitazione in quei settori o aziende in cui non dovessero essere rispettate queste condizioni».

Durante la videoconferenza si è colta l’occasione per sollecitare il Prefetto ad assumere iniziative sull’individuazione di una serie di presidi ospedalieri per la gestione dell’emergenza Covid-19, alcuni dei quali con evidenti carenza strutturali e di organici, come anche sull’aumento ingiustificato dei prezzi (anche del 30%) di alcuni generi alimentari e delle mascherine (quando si trovano) chirurgiche. Il prefetto, da parte sua, ha anticipato la volontà di aggiornare l’incontro da remoto, così da poter proseguire, utilmente, il confronto con le organizzazioni sindacali.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.