Assistenza computer salerno e provincia

Salerno, pregiudicato annuncia il suo ritorno in carcere sui social

“Sto in caserma, mi hanno arrestato grazie ai guappi e ai malandrini di Salerno"

Federica D'Ambro

Pregiudicato, già noto alle Forze dell’ordine, annuncia il suo ritorno in carcere tramite i social network.
“Sto in caserma mi hanno arrestato grazie ai guappi e ai malandrini di Salerno. Mi tocca un po’ di carcere, ci vediamo tra qualche tempo o anno. Saluto le belle persone che mi vogliono bene”.
Un messaggio pubblicato martedì sera da Walter Castagna 37 enne salernitano. Questa volta a metterlo in manette è stata una pistola trovata nella sua auto dai militari dell’Arma. Apparentemente poteva sembrare una pistola giocattolo, però, modificata alla perfezione per poter sparare. Questo è stato il movente per riportarlo in cella.
Castagna era già noto per una serie di reati contro il patrimonio e per essere stato, per un breve periodo, collaboratore di giustizia.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.