Taste - Sapori Mediterranei

Salerno, la situazione in città: controlli, traffico e assembramenti – LE FOTO

Reportage dal capoluogo, dinamiche diverse nei vari quartieri: ancora presenza importante in strada nella zona orientale e sul Carmine

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Situazioni diverse si presentano a Salerno nel rispetto dell’ordinanza che chiede ai cittadini di restare a casa. La presenza di persone in strada, c’è da dire, influenza alcune zone rispetto ad altre soprattutto per la presenza di numerose attività commerciali considerate essenziali con beni di prima necessità, a poca distanza una dall’altra e comunque in spazi ridotti. Nel centro storico, ad esempio, non si presentano a quanto pare tante problematiche, casi isolati di persone ma la percentuale di chi rispetta l’ordinanza sembra alta. Cosa che non accade nella zona orientale della città, da Pastena a Torrione, serrati i controlli da parte di Municipale, Polizia e Carabinieri ma sono tante le persone in strada, situazione che si presenta anche sul Carmine, nel quartiere alto della città, forse per via della concentrazione di negozi in determinate aree, tanta gente si riversa in spazi che con l’emergenza sembrano più che mai ridotti. L’appello nei giorni scorsi da parte del sindaco ai cittadini è stato e continua ad essere quello di uscire il meno possibile, sì per l’acquisto di beni essenziali ma limitare al massimo le uscite anche per la spesa. Poche persone in mattinata anche sul corso Vittorio Emanuele, su via Roma e sulle strade principali. Mentre un numero di auto in transito importante viene registrato sempre nella zona orientale.

Intanto il presidente della Regione Campania chiede attenzione anche al Governo su un aspetto che preoccupa ancora: “Ho rivolto un invito al Governo affinché vengano assunte misure drastiche per evitare o controllare l’arrivo di cittadini da regioni e Paesi in cui il contagio è già elevato – ha dichiarato De Luca – Ho già sottolineato il pericolo eccezionale che può derivare da spostamenti incontrollati che si andrebbero a sommare a quelli delle settimane scorse. Tali flussi renderebbero davvero ingovernabile la situazione in Campania. Attendiamo un confronto di merito urgente con il Governo su questa nuova grave emergenza che si profila”.

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

Reportage Ordinanza Io Resto a Casa Salerno

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.