Taste - Sapori Mediterranei

Salerno, “in troppi a passeggio nei parchi e ville, sono da chiudere”

Il Consigliere Dante Santoro continua la sua azione di sensibilizzazione per invogliare i cittadini a restare a casa e prevenire un contagio diffuso del Coronavirus, dopo avere lanciato l’iniziativa “Fiato Sospeso a casa e vinciamo contro il Coronavirus”, adesso segnala la presenza di troppi cittadini che, contravvenendo alla campagna #iorestoacasa, frequentano in massa Parchi e Ville Comunali e ne chiede la chiusura a sindaco e governatore: ” Ogni sforzo è inutile se non si pone un limite alla strafottenza ed all’incoscienza, mi segnalano Parchi e Ville comunali affollate di gente che ha scambiato la quarantena per le vacanze di Natale. Il sindaco faccia un’ordinanza di chiusura di questi luoghi e si inizi con una seria e serrata deterrenza di questi atteggiamenti indisciplinati e pericolosi.” Così con il suo stile duro e perentorio il Consigliere Dante Santoro chiede di vietare un luogo che si presta ad assembramenti ed affollamenti inappropriati e contrari alle norme di contenimento del Coronavirus.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.