Taste - Sapori mediterranei

Salerno: in arrivo nel 2019 più di 69 navi da crociera

"100mila turisti che vanno accolti nel migliore dei modi. Stiamo lavorando per farlo". Le parole dell'assessore Loffredo

Federica D'Ambro

Instabilità e crisi. Questi sono i sentimenti che affliggono i commercianti Salernitani che da tempo lamentano l’esigenza di una “rivoluzione”, una ventata di novità in città, in modo da portare slancio e positività alle attività. E’ l’assessore al Commercio Dario Loffredo che risponde agli stessi, annunciando l’arrivo di circa 69 navi crociera pari a poco più di 100mila turisti in arrivo. L’assessore ha voluto tranquillizzare i commercianti e rispondere a possibili allarmismi.

“Gli allarmi si possono lanciare ma bisogna lavorare come faccio io. Dobbiamo fare rete tra noi, istituzioni e commercianti. Piuttosto che lanciare allarmi preferisco lavorare. Ieri ho fatto una riunione con tutte le sigle delle associazioni di categoria, per rilanciare e mettere in campo tutte le iniziative possibili. A Salerno il commercio può avere due tipi di impulsi: con le iniziative e con la logistica. – ha dichiarato l’Assessore – Quest’ultima si realizza con la prossima conclusione del parcheggio di Piazza della Libertà, la pavimentazione del Corso Vittorio Emanuele, e tanti altri lavori di riqualificazione messi già in atto dall’amministrazione.  La logistica è fondamentale per aiutare i commercianti per attrarre i turisti. Così come sono importanti le iniziative che nel corso dei prossimi mesi si realizzeranno a Salerno, dalla Festa del cioccolato artigianale, a quella del gelato, la Fiera del Crocifisso Ritrovato, Salerno Letteratura, Teatro dei Barbuti e L’Arena del Mare. Penso che ci sia una vivacità culturale per tutti i gusti. Inoltre, quest’anno finalmente arriveranno oltre 69 navi da crociera pari a 100mila visitatori, stiamo lavorando con la Camera di Commercio per creare un punto dove orientare i croceristi che arrivano, proponendo le migliori eccellenze, artigianali e non, dei prodotti salernitani. Salerno ritornerà ad essere una meta fondamentale e importante della Campania”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.