No Signal Service

Salerno Guiscards, team Calcio a 5 ad Ascea per l’ultima gara del 2022

I foxes five cercano tre punti sotto l’albero per confermare il trend positivo e scalare la classifica

Saturday night per i foxes five. Dopo il pareggio casalingo contro il Laviano, il team calcio a 5 della Polisportiva Salerno Guiscards sarà di scena domani, sabato, con fischio d’inizio alle ore 20 al Palascea per affrontare la Polisportiva Giovine Ascea.

Il match

Il match valido per la settima giornata del Girone E del campionato di Serie D di calcio a 5 è l’ultimo del 2022 per la formazione cara al presidente Pino D’Andrea. Una gara importante in chiave classifica che potrebbe consentire alla Salerno Guiscards di scalare ulteriori posizioni in graduatoria generale. Quattro i punti fin qui raccolti da capitan Ragone e compagni, ancora a secco in trasferta; tre quelli del sodalizio cilentano che nell’ultimo turno ha perso in casa di misura contro il Real Diano, 3-4, manifestando importanti segnali di crescita. Fin qui l’unica vittoria dell’Ascea è arrivata in casa con il Laviano, con il punteggio di 11-6. Quel Laviano che proprio contro la Salerno Guiscards ha collezionato il primo punto stagionale, alimentando i rimpianti dei ragazzi di mister Ciro Caserta che con un pizzico di attenzione in più avrebbero, sabato scorso, potuto anche conquistare l’intera posta in palio. Ad onor di cronaca, i miracoli di De Conciliis nel finale hanno evitato ai foxes five almeno la clamorosa sconfitta.

Torna a disposizione Sandro Vicinanza che ha scontato il turno di squalifica e questa è certamente un’ottima notizia per mister Caserta che nel corso della settimana ha insistito molto con il gruppo su alcune specifiche situazioni di gioco. Movimenti che vanno perfezionati, migliorati e memorizzati sono uno step logico ed inevitabile per un gruppo nuovo, con diversi elementi al primo anno di calcio a 5. Con quattro punti conquistati nelle ultime tre gare, la Salerno Guiscards ora proverà a dare una scossa al proprio campionato, prima della lunga sosta natalizia. Il torneo, infatti, riprenderà il 14 gennaio con i foxes five che saranno di scena sul campo dell’Albanella, mentre il 21 gennaio al Palatulimieri arriverà il Rione Cicalesi nell’ultimo match del girone di andata. Per quanto riguarda il resto del programma di questa settima giornata, fari puntati sulla sfida tra Real Diano e Rione Cicalesi, seconde a pari punti a tre lunghezze dalla capolista Belvedere che ospita il Tanagro, quarto in classifica. Punti pesanti in palio nel match tra Albanella e Laviano mentre il Pietro Villani ospiterà il Futsal Calanca.

Il programma della settima giornata: Belvedere-Tanagro, Pietro Villani-Futsal Calanca, Albanella-Laviano, Real Diano-Rione Cicalesi, Giovine Ascea-Salerno Guiscards
La classifica: Belvedere 18, Rione Cicalesi e Real Diano 15, Tanagro 12, Pietro Villani 9, Futsal Calanca e Albanella 6, Salerno Guiscards 4, Giovine Ascea 3, Laviano 1.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.