Taste - Sapori Mediterranei

Salerno, detenuto nascondeva cellulare nelle scarpe

Il cellulare è stato rinvenuto dopo una mirata perquisizione nel reparto dei detenuti lavoratori

Mini cellulare nascosto nella scuola delle scarpe. È quanto hanno rinvenuto gli uomini della Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Fuorni. Stando a quanto riporta il quotidiano Le Cronache, l’apparecchio telefonico è stato rinvenuto dopo una perquisizione mirata presso il reparto dei detenuti lavoratori in quanto si era già insinuato il sospetto di un cellulare nelle mani di uno dei detenuti pur non sapendo chi.
Il mini cellulare, dotato di scheda sim, era nascosto nella suola di una scarpa di ginnastica.
A diffondere la notizia del rinvenimento del telefono mobile è stato il Segretario Provinciale della Uil PA Polizia Penitenziaria, Daniele Giacomaniello che ha dichiarato: “Questi uomini sono semplicemente degli eroi”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.