Scarpe per bambini - Millepiedi

Salerno Comicon 2016, Palazzo Fruscione ospiterà i supereroi Marvel

Una mostra dedicata ai 75 anni di meraviglie a fumetti, dal 1 luglio al 7 agosto, presso il Palazzo Fruscione di Salerno con eventi serali, mostre e apertura al pubblico fino a mezzanotte

Federica D'Ambro

Se lo scorso anno avevamo assistito alla mostra Mulieres di Milo Manara, questo sarà l’anno dedicato alla mostra “L’Incredibile Marvel: 75 anni di meraviglie a fumetti”, ed in questa speciale occasione si terranno una serie di incontri, per immergersi completamente nel fantastico mondo della “Casa delle idee”. Questa mattina si è tenuta la presentazione dell’evento presso la Sala del Gonfalone di Palazzo di Città, dove hanno partecipato il sindaco Vincenzo Napoli, il Direttore Artistico di Salerno Comicon Roberto Policastro e il Direttore di Comicon , Claudio Curcio. La location scelta per quest’anno è lo storico Palazzo Fruscione che ospiterà la mostra dal primo luglio (con inaugurazione prevista alle 18.30) fino al 7 agosto. Novità di quest’anno è che la mostra sarà aperta al pubblico fino alle ore 24.00.

“L’obiettivo è quello di regalare una grande esperienza – ha dichiarato il direttore artistico Roberto Policastro- all’interno della mostra, infatti, ci sono circa 200 pezzi dedicati all’universo Marvel, che l’anno scorso ha spento la sua 75esima candelina. Abbiamo deciso, per questa nuova edizione di Salerno Comicon, una chiave culturale e grazie ad un saggio la mostra sarà dedicata a giovani e adulti, aperta a chiunque, fino a tarda sera”.

Dal momento che questa edizione del Salerno Comicon si concentrerà sulla figura del Supereroe, vi saranno una serie di incontri dedicati ai personaggi più famosi, e potrete esplorare il lavoro di alcuni autori italiani che lavorano per la casa americana, come ad esempio Giuseppe Camuncoli, Fabrizio Fiorentino, Simone Bianchi, Pino Rinaldi, Stefano Raffaele e molti altri ancora.

“Un’iniziativa estiva che proponiamo da qualche anno con successo -queste le prime parole del direttore del Comicon, Claudio Curcio- ringraziamo l’amministrazione comunale che ci ha messo a disposizione lo storico Palazzo Fruscione. L’anno scorso con Manara, quest’anno con Marvel cercando di offrire sempre ai salernitani, ma anche ai turisti, una mostra culturale e una serie di attività legate al mondo del fumetto”.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.