Assistenza computer salerno e provincia

Salerno, cane chiuso nel portabagagli: salvato da volontari e carabinieri

Lasciato in un'auto nel parcheggio di via Bandiera, nei pressi del cinema Space a Salerno

4178

Era stato lasciato ieri pomeriggio nel portabagagli di un’auto nel parcheggio di via Bandiera, nei pressi del cinema Space a Salerno, con il solo finestrino anteriore aperto appena un centimetro. I guaiti del cane chiuso in quella che, sotto il sole, era diventato una gabbia rovente, hanno richiamato l’attenzione dei passanti, i quali hanno contattato i volontari della sezione salernitana della Lega Nazionale per la Difesa del Cane.

Le condizioni del meticcio, che manifestava già segni di evidente sofferenza, hanno portato le volontarie a chiamare immediatamente i soccorsi, non potendo attendere ulteriormente il ritorno del proprietario dell’auto. Delle diverse forze dell’ordine allertate, a giungere sul posto è stata una pattuglia dei Carabinieri che, constatata la gravità della situazione, ha provveduto a spaccare il vetro per liberare l’animale.

Il cane è stato così rifocillato e portato da un veterinario per un controllo. La sua temperatura corporea raggiungeva i 41 gradi, indice del fatto che fosse realmente in pericolo di vita. Per il detentore del meticcio è scattata la denuncia a piede libero con l’accusa di maltrattamento di animali. Si ricorda che in un’automobile la temperatura interna cresce in maniera esponenziale rispetto a quella esterna e che, mentre gli esseri umani, in condizioni di caldo estremo, iniziano a sudare, gli animali, cani compresi, non provvisti di ghiandole sudoripare, vanno velocemente incontro ad un colpo di calore e addirittura alla morte.

Una vicenda che è stata segnalata al mondo del volontariato da cittadini che hanno deciso di non voltarsi dall’altra parte, ma il cui merito del lieto fine va soprattutto al Nucleo operativo e radiomobile del Comando generale dell’Arma dei Carabinieri di Salerno, agli ordini del maggiore Paolo Rubbo e del tenente Bartolo Taglietti.

L’invito è sempre quello di denunciare episodi di maltrattamento a danno di tutti gli animali. Si ricorda altresì che lasciare il proprio cane chiuso in auto può far scattare la condanna di cui all’articolo 727 comma secondo del codice penale. Per tale comportamento vige il divieto anche nel Regolamento Comunale di Tutela degli Animali di Salerno, che all’articolo 9 recita: “È vietato lasciare animali chiusi in qualsiasi auto veicolo e/o rimorchio o in altro mezzo di contenzione; è altresì vietato lasciare soli animali chiusi in autoveicoli e/o rimorchi, anche se all’ombra e con i finestrini aperti”, pena sanzione amministrativa pecuniaria che può arrivare a 500 euro.

01

02

03

04

05

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.