Taste - Sapori mediterranei

Salerno: bidone in fiamme sotto casa del Procuratore, s’indaga

Forze dell'ordine su ogni dettaglio per risalire ai responsabili e in che modo è stato appiccato il fuoco

admin

Nella notte di lunedì, nei pressi del Trincerone, al centro di Salerno, due giovani hanno dato fuoco ad un bidone utilizzato per la raccolta condominiale. Sembrerebbe che il fuoco fosse stato appiccato dinanzi all’ingresso del portone dove risiede il procuratore generale Leonida Primicerio. Secondo le prime indagini la presenza in zona del magistrato è solo una coincidenza. Le fiamme, inoltre, hanno raggiunto uno scooter che era parcheggiato e annerito la saracinesca del supermercato vicino.
Sul posto sono intervenuti le forze dell’ordine, attualmente, s’indaga per risalire ai responsabili e capire la dinamica dell’accaduto

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.