Taste - Sapori Mediterranei

Salerno, al Parco del Mercatello sarà piantato un albero per i bambini nati nel 2017

Domenica 26 novembre, alle ore 11, nel Parco del Mercatello, l’Amministrazione comunale allocherà un albero autoctono, simbolo di vita e di speranza, dedicandolo a tutti i bambini nati o adottati nell’anno 2017

Federica D'Ambro

Domenica 26 novembre, alle ore 11, nel Parco del Mercatello, l’Amministrazione comunale allocherà un albero autoctono, simbolo di vita e di speranza, dedicandolo a tutti i bambini nati o adottati nell’anno 2017. Successivamente saranno allocati alberi in tutte le buche di convoglio allo stato prive di alberature.

Il 21 novembre si celebra la Giornata Nazionale degli Alberi nel rispetto della Natura e dell’Ambiente. Il Comune di Salerno, che già da tempo ha messo in atto concrete iniziative per la tutela e la ricostituzione del patrimonio arboreo e delle aree a verde, aderisce all’iniziativa con uno spirito sempre più orientato a favorire lo sviluppo di una cultura ambientale da diffondere e ben radicare nel contesto sociale.

Il 24 novembre, alle ore 11.30, nella Sala del Gonfalone di Palazzo di Città, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del programma degli eventi promossi e organizzati dall’Assessorato all’Ambiente ed allo Sport. All’incontro prenderà parte il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, l’Assessore all’Ambiente e allo Sport Angelo Caramanno, la prof.ssa Maria I. Sessa della Società Salernitana di Storia Patria e i rappresentanti degli Istituti scolastici che hanno aderito all’iniziativa. Il Programma prevede due momenti:

Domenica 26 novembre, alle ore 11, nel Parco del Mercatello, l’Amministrazione comunale allocherà un albero autoctono, simbolo di vita e di speranza, dedicandolo a tutti i bambini nati o adottati nell’anno 2017. Successivamente saranno allocati alberi in tutte le buche di convoglio allo stato prive di alberature. Azione di sensibilizzazione ambientale rivolta agli Istituti di Istruzione Primaria di Primo Grado della città, allo scopo di incentivare l’impegno delle alunne e degli alunni in attività didattiche finalizzate allo sviluppo del rispetto dell’ambiente attraverso una maggiore conoscenza delle piante presenti nel territorio cittadino. In tale contesto, le scuole saranno invitate a partecipare al Concorso di scrittura e disegno sul tema “Un albero della città racconta una storia” ed al Ciclo di incontri sul tema “Alberi in città”, tenuti gratuitamente dalla Prof.ssa Maria I. Sessa, per imparare a conoscere le principali caratteristiche di specie arboree presenti nella città di Salerno.

L’obiettivo più ampio mira alla realizzazione di un’APP “I MONUMENTI VIVI DI SALERNO”, sviluppata con l’ausilio del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Salerno, per diffondere la conoscenza delle specie arboree e delle piante monumentali della nostra città.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.