Taste - Sapori Mediterranei

Salerno, aggredita Ketty Volpe

In attesa di un caffè da asporto, ha chiesto a un altro avventore di indossare la mascherina

Prima una aggressione verbale poi anche peggio, colpi al braccio con lividi ed ecchimosi procurati, è stata così aggredita la giornalista salernitana Ketty Volpe, mentre era in compagnia del marito, il presidente dell’Associazione Giornalisti Salernitani Enzo Todaro. Ketty Volpe, nota esperta Miur. si trovava all’entrata di un bar pasticceria a Salerno quando ha chiesto ad un cittadino presente di indossare la mascherina, probabilmente l’uomo era in fila e in attesa così come altre persone. L’uomo non ha “gradito” le parole della donna, in due successivamente senza dispositivi di protezione hanno aggredito Ketty Volpe, sono state poi allertate le forze dell’ordine.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.