Taste - Sapori Mediterranei

Salerno: 47enne accusato di pedofilia sulle figlie, assolto

Sono passati circa 9 anni da quando la moglie lo denunciò per abusi sulle figlie minorenni, per il giudice del Tribunale di Salerno i fatti non sussistono

Federica D'Ambro

Assolto un 47enne salernitano, accusato violenza sulle figlie minorenni. Il Fatto non sussiste, queste le motivazioni del giudice del Tribunale di Salerno. I fatti risalgono al lontano 2006 quando l’uomo, un docente di matematica e fisica, fu denunciato dalla moglie per abusi sessuali sulle figlie, che all’epoca aveva 5 e 4 anni.
Secondo il pubblico ministero le accuse nei confronti dell’imputato, un insegnante di materie scientifiche, erano veritiere e gravi, al punto da richiedere una pena di dieci anni di carcere. Una ricostruzione che invece il Tribunale non ha condiviso, accogliendo piuttosto le tesi difensive dell’avvocato Sica e pronunciando una sentenza che assolve l’uomo con formula piena.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.