Taste - Sapori Mediterranei

Salerno : 17 feriti nel salernitano per i botti di Capodanno

L'episodio più grave si è registrato a Fisciano

Francesco Pecoraro

Nonostante il divieto varato dal Comune di Salerno, è triste il bilancio dei feriti a causa dei fuochi pirotecnici verificatosi quest’anno infatti si sono registrati 17 feriti rispetto agli 11 del 2015.
Non poche le situazioni gravi: a Fisciano un 23 enne è in prognosi riservata presso l’ospedale Ruggi D’Aragona di Salerno a causa dello spappolamento della mano sinistra a seguito dell’esplosione di un petardo, in Costiera Amalfitana un uomo di 77 anni ha perso due dita ed una falange ed infine a Battipaglia i Vigili del Fuoco sono stati impegnati ad effettuare lo sgombero di quattro famiglie a seguito dell’esplosione di una bombola di gas verificatasi al terzo piano di una palazzina in via Leoncavallo.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.