Pizzeria Betra Salerno

Salernitana vs Rappr. Sele-Tanagro: è 3-5-2, Kiyine e Cicerelli subito larghi

E75B3FE7-84EB-455F-8ACA-E25F91DAECEF
Primo test per gli uomini di Ventura a San Gregorio Magno, i granata accompagnati dai suoi tifosi, tribuna del campo sportivo ben nutrita e tanto entusiasmo per la “partita a vista” della stagione. Neanche calcio d’agosto eppure c’è la curiosità di conoscere movimenti e impressioni soprattutto dei nuovi arrivati.
La Salernitana nel primo tempo scende in campo con Vannucchi tra i pali, in difesa il cipriota Karo, Billong e Carillo. A centrocampo Di Tacchio centrale, Akpa Akpro in mediana con Maistro, sugli esterni nel 3-5-2 invece Kiyine e Cicerelli, in avanti Djuric e Giannetti. A disposizione il portiere Russo, Orlando, Marini, Kalombo e Varela. Curiosità legata alla divisa da gioco. I granata sono scesi in campo con un completo granata e il colletto bianco, diversa rispetto a quella che andrà in scena durante la stagione, una maglia provvisoria usata per le amichevoli pre-campionato, ovviamente sempre targata Zeus.

FR2_3034

Per la Rappresentativa Sele-Tanagro (composta da calciatori assistiti da Stefano Squitieri e Valentino Viviani) in campo Robertiello, Imparato (entrambi vecchie conoscenze granata) Taddeo, Itri, Iommazzo, Perfection, Tuourè, Viscido, Luca Orlando, Trimarco e Ferrentino. Già deciso anche l’alternanza nella ripresa con Faggiano tra i pali, Pappalardo, Iuzzolino, D’Avella, Cirillo, Pellegrino, Orlando F., Teta, Coquin, Grammatico, Mariseno e Balasa. Ad allenare la rappresentativo mister Francesco Menza.

FR2_2812

Determinata anche per la Salernitana la squadra per la ripresa. In porta Micai, davanti a lui sempre nel 3-5-2, Pucino, Migliorini e Gigliotti. Lopez a sinistra, Lombardi a destra, Morrone in regia con mediani Odjer e Castiglia. In avanti la coppia composta da Jallow e Calaiò.

FR2_2881

FR2_2980

FR2_3018

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.