Taste - Sapori Mediterranei
No Signal Service

Salernitana, Ventura lancia segnali e successi

Dopo il successo con il Pescara. Il tecnico granata: "Non siamo al cento per cento, ma abbiamo mandato un messaggio a tutti con questo successo dopo lo scorso anno"

Alfonso Maria Tartarone

L’avVentura (300 panchine cadette) non poteva iniziare meglio. Esordio con il botto, tre ad uno al Pescara, in campionato per l’ex ct della Nazionale ed oggi guida assoluta della rinnovata Salernitana. “Questa partita mi ha soddisfatto al di là del risultato. Diciannove tiri contro due – afferma il tecnico granata -sono cose significative. Siamo riusciti a fare bene e di positivo c’è una cosa: in quei dieci minuti che abbiamo subito siamo riusciti a reagire per vincere e per dare segnali di serietà e voglia. Non siamo al cento per cento però i segnali di oggi sono importanti. Non abbiamo fatto nulla di particolare, ma la gente deve iniziare a divertirsi. Capacità e disponibilità dei giocatori, il risultato che deve completare un percorso da grandi o piccoli protagonisti. Ripeto, volevamo mandare un messaggio e ci siamo riusciti. Vogliamo fare calcio e ci ritaglieremo il nostro spazio. Non ho più l’età per i complimenti, sono contento per i giocatori e per la gente che è venuta allo stadio. I ragazzi hanno fatto sacrifici ed hanno intrapreso un nuovo modo di lavorare. Non è facile, con le parole e facile ma con i fatti è diverso. Un nuovo passo avanti dopo Catanzaro e speriamo di migliorare sempre più. Trecentesima in cadetteria dopo ottocento da altre parti. Sto bene con questo gruppo e sono emozionato, un buon connubio”

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.