Pizzeria Betra Salerno

Salernitana-Trapani, probabili formazioni: insolito ballottaggio a destra Zito-Laverone

Rosina trequartista nell'idea di 3-4-1-2 di Sannino

Cambia ancora pelle la Salernitana di Sannino, modulo simile ma atteggiamenti diversi, così come è quasi sempre accaduto in queste prime giornate di campionato. Sarà 3-4-1-2, con Terracciano tra i pali e la difesa a tre che potrebbe composta da Bernardini, Schiavi e Tuia, quest’ultimo in ballottaggio con Mantovani. Sugli esterni a sinistra ci sarà Vitale, a destra quasi a sorpresa il tecnico ha provato Antonio Zito, piede opposto e capacità offensive più alte, ma potrebbe essere una carta da giocare a gara in corso. Quasi sicuramente, infatti, all’inizio potrebbe partire il dottor Laverone. Centrali partiranno Odjer e Della Rocca, quest’ultimo preferito a Busellato. Davanti, tra le linee, Alessandro Rosina, in supporto alla coppia d’attacco che torna titolare Coda-Donnarumma.

SALERNITANA (3-4-1-2)

Terracciano, Bernardini, Schiavi, Tuia, Laverone, Odjer, Della Rocca, Vitale, Rosina, Donnarumma, Coda.

Disponibili: Iliadis, Liverani, Luiz Felipe, Mantovani, Busellato, Grillo, Ronaldo, Zito; Caccavallo, Improta, João Silva.

All. Sannino

TRAPANI (4-3-3)

Guerrieri, Casasola, Pagliarulo, Balasa, Legittimo, Scozzarella, Colombatto, Barillà, Rizzato, Petkovic, Citro.

Disponibili: Ferrara, Farelli, Daì, Figliomeni, Fazio, Carissoni, Visconti, Kresic, Nizzetto, Canotto, Ferretti, De Cenco.

All. Recchi (vice di Serse Cosmi – squalificato)

 

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.