Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, torna il bomber

Calil ha recuperato e giocherà al centro del tridente

Nicola Roberto

Caetano Calil sta bene e giocherà dal primo minuto contro la Reggina. Il bomber più prolifico della squadra granata torna a guidare l’attacco della squadra di Menichini dopo aver saltato la trasferta di Catanzaro ed andrà a caccia di quel gol su azione che gli manca dal match con l’Ischia dello scorso 8 febbraio.

Calil è pienamente recuperato e, così, Menichini non ha avuto dubbi. Tra Cristea e Mendicino ha scelto l’uomo che ha dato, finora, la soluzione gerarchicamente più autorevole. Calil è il titolare indiscusso e, sebbene non sia un vero numero nove, ha segnato tanto fin qui per cui, se c’è e sta bene, Menichini non vi rinuncia.

Per la gara con la Reggina sarà lui a giocare al centro dell’attacco con Gabionetta e Negro ai suoi lati. In mediana, fuori Bovo e dentro Favasuli rispetto alla vittoria del Ceravolo. Scelte obbligate in difesa. Colombo e Bocchetti saranno i laterali, mentre al centro Tuia farà coppia con Trevisan.

Perrulli ha recuperato ed andrà in panchina, mentre Nalini potrebbe rientrare direttamente dopo la sosta pasquale. Menichini lo aspetta per la sfida con la Lupa Roma del prossimo 11 aprile.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.