Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, sfuma Konè, per Djuric si prova ancora

LA SITUAZIONE- Il bosniaco non è stato convocato per la prima del Bristol, interesse per Gaudino

Carmine Raiola

Continuano le trattative in casa Salernitana. La squadra granata, infatti, è impegnata in varie operazioni di mercato che potrebbero cambiare ancora il volto della rosa. Ecco il punto su tutte le trattative.

DJURIC. Novità per quanto riguarda la situazione del bosniaco. Ieri, infatti, il Bristol ha esordito in Champioship ( la serie B inglese) ma l’attaccante non è stato convocato, questo potrebbe essere un segnale per la Salernitana che dovrebbe riprovarci ancora anche perché il mercato in Inghilterra si conclude giovedì ed il Bristol potrebbe abbassare le pretese.

KONÈ. Nuovo colpo di scena nella vicenda Konè. Il calciatore sembra essere ad un passo dal trasferirsi all’ Erzurumspor ( squadra turca)  che in poco tempo ha trovato l’accordo sia con i gialloblù sia con il calciatore. Il suo arrivo a Salerno sembra dunque essere sfumato.

GAUDINO. La Salernitana sembra essere  interessata ad Alessio Gaudino , giocatore ora al Chievo ma cresciuto nel Bayern Monaco. La formula sulla quale i granata stanno trattando il suo arrivo è il prestito con diritto di riscatto e opzione per il controriscatto a favore dei clivensi.

DI TACCHIO. In attesa che il TAR si esprima riguardo l’Avellino, la Salernitana getta le basi per l’arrivo del centrocampista di Trani. Ieri nel pre partita della gara contro il Rezzato, il direttore Angelo Fabiani ha chiacchierato a lungo con Mario Giuffredi, procuratore del calciatore.

PEREA. Arrivato nel ritiro di Rivisondoli a sorpresa, Brayan Perea sembra essere destinato a lasciare Salerno. Il colombiano non è riuscito ad impressionare Colantuono, dunque tornerà alla Lazio e cercherà una nuova squadra.

 

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.