Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, se Djuric non arriva si vira su Galabinov

LA SITUAZIONE - Ancora bloccata la trattativa con il Bristol. Il Catania pensa a Pucino e Bocalon

Carmine Raiola

296

Novità in casa granata per quanto riguarda il mercato. Dopo le ufficializzazioni di Micai ed Urso, la società granata porta lavora sia sulle trattative in entrata sia su quelle in uscita.

CAPITOLO ENTRATE.

ANDERSON. L’esterno olandese è a Roma dove in queste ore svolgerà le visite mediche con la Lazio per poi firmare il contratto che lo legherà alla squadra della capitale. L’ex Bari arriverà in prestito alla Salernitana, prima però sarà valutato da Simone Inzaghi.

DJURIC. La trattativa che dovrebbe portare l’ariete bosniaco in granata è bloccata. Infatti, la Salernitana continua ad offrire 350mila euro, somma ritenuta insufficiente dal Bristol che ne vuole almeno 500mila. Se le due squadre non dovessero riuscire a trovare un accordo in tempi stretti ( anche perchè il mercato in Inghilterra si chiude il 9 agosto) i granata punteranno altri obiettivi.

GALABINOV e CERAVOLO. Nel caso in cui la trattativa Djuric non andasse in porto, l’obiettivo principale dei granata sarebbe Galabinov. L’attaccante del Genoa, infatti, è tra gli uomini che dovrebbero lasciare la città ligure, su di lui ci sono Lecce, Padova ed il Foggia ma anche il Panathinaikos ed il Nicosia. Per quanto riguarda la trattativa Ceravolo, quest’ultima potrebbe essere una trattativa che si concretizzerà nelle ultime ore del mercato.

CAPITOLO CESSIONI.

PUCINO. La squadra etnea, infatti, dopo essere stata ripescata in serie B ha intenzione di acquistare giocatori di categoria capaci di conquistare la salvezza e disputare un buon campionato, tra questi c’è anche l’esterno della Salernitana. Il casertano sta trattando con la società granata per il rinnovo visto che ha il contratto in scadenza, il primo incontro però non ha avuto esiti positivi. La volontà del giocatore è quella di rimanere, dal canto suo il Catania difficilmente farà offerte “pazze” tenendo conto che se l’esterno e la Salernitana non trovassero l’accordo fino a gennaio, ci sarebbe la possibilità di prendere il ragazzo a parametro zero.

BOCALON. Se dovesse arrivare uno tra i nomi citati, Bocalon potrebbe andare via. Su di lui, dopo l’interessamento del Padova ci sarebbe anche quello del Catania che vorrebbe il veneziano in prestito, formula però non gradita al club di via Allende.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.